Il processo di costruzione della banca dati del Catalogo dei Forti Terremoti in Italia (CFTI) e le elaborazioni che esso mette a disposizione hanno offerto e offrono importanti motivazioni scientifiche e un’enorme mole di informazioni per ulteriori elaborazioni. A partire dal dagli anni ’90 queste opportunità si sono concretizzate in numerose pubblicazioni, incentivate e rese possibili dall'esistenza stessa del CFTI. Queste pubblicazioni includono volumi, articoli pubblicati su riviste JCR (ovvero censite dal Journal Citation Reports), contributi ad atti di convegni, testi di carattere divulgativo, cataloghi e prodotti informatici, quali CD-ROM e siti web.

Tutte le pubblicazioni inserite in questa sezione si rivolgono a diverse tipologie di utenza, a seconda della loro natura: se si escludono gli articoli apparsi nella letteratura internazionale, rivolti a specialisti e difficilmente accessibili a un pubblico ampio, la maggior parte degli elaborati ha una componente di alta divulgazione, pur mantenendo intatto il rigore scientifico dei contenuti. Circa metà dei volumi pubblicati ha una natura multimediale, in quanto al testo cartaceo sono associati CD-ROM o DVD-ROM contenenti preziosi materiali di approfondimento scientifico e storico. Per esempio, nel Progetto “Viaggio nelle aree sismiche” il supporto informatico allegato al volume, un DVD-ROM, propone un viaggio virtuale nelle aree sismiche di Liguria, Basso Piemonte, Toscana ed Emilia Romagna, ed è affiancato da una narrazione multimediale della storia sismica di questi territori.

L'immagine che segue presenta i principali volumi pubblicati a partire dal 1987, ossia da quando si iniziò a convergere in modo serrato con i sismologi e i geologi dell’ING (in seguito INGV).

SlidePubblicazioni modif

Le pubblicazioni prodotte a partire dalla prima versione del CFTI (1995) e quelle che fanno da “ponte” tra l'ambiente CFTI e altri ambienti scientifici a esso contigui e complementari sono messe a disposizione nel sottomenu. Di seguito si fornisce una breve descrizione dei contenuti delle diverse tipologie di pubblicazioni.

 

Libri e Cataloghi

Questa sezione mette a disposizione alcuni volumi che sono stati prodotti nell’ambito delle ricerche propedeutiche alla pubblicazione de Catalogo dei Forti Terremoti in Italia. L’elenco delle opere disponibili include sia volumi i cui contenuti sono poi serviti per integrato con nuovi dati il CFTI, sia volumi che a loro volta hanno utilizzato il CFTI, ampliandone i contenuti a temi riguardanti la storia sociale ed economica. Si tratta di approfondimenti tematici dedicati a particolari periodi storici, come i due cataloghi della sismicità in area italiana e mediterranea dall’antichità alla fine del Medioevo, oppure a specifiche aree sismogenetiche, come nel caso dell’Appennino Umbro-Marchigiano, o a singole aree urbane, come Bologna, Catania, Rimini, o approfondimenti dedicati a singoli forti terremoti, come il terremoto calabro-messinese del 1908.

Per quanto riguarda i cataloghi, sono qui consultabili le riproduzioni digitali delle prime tre versioni del Catalogo dei Forti Terremoti in Italia e di numerosi altri volumi e monografie.

Per i volumi di cui è consentita la libera diffusione è possibile scaricare la riproduzione digitale completa in formato pdf (“link pdf”), mentre per quelli che non possono essere accessibili gratuitamente è riportato l’indirizzo della relativa scheda presente nel sito web dell’editore (“link”). 

L'elenco completo delle opere disponibili è fornito alla sezione “i libri e i cataloghi ” del sottomenu. 

 

Articoli

Questa sezione mette a disposizione articoli scientifici e storici relativi a diversi argomenti di sismologia storica: aspetti metodologici, approfondimenti su singoli terremoti storici o sulla sismologia storica di una specifica area territoriale, uso in ambito sismologico dei dati risultanti dallo studio dei terremoti storici, utilizzo delle informazioni contenute in studi di sismologia storica per conoscere la vulnerabilità degli edifici ecc. 

L'elenco include sia articoli ottenuti a partire dai dati del Catalogo, sia studi che hanno fatto da riferimento per il progressivo aggiornamento del Catalogo stesso. Agli articoli si accede o attraverso un download diretto del file pdf (solo per le riviste “open access”: in questo caso accanto al titolo c'è un’icona pdf), o attraverso un link alla pagina della rivista su cui è stato pubblicato l'articolo (se con accesso a pagamento).

L'elenco completo degli articoli disponibili è fornito alla sezione “gli articoli ” del sottomenu.

 

Prodotti Web o su supporto informatico

Questa sezione raccoglie le prime versioni su CD-ROM del CFTI allegati ai volumi sopra citati nella sezione Cataloghi e i DVD multimediali allegati rispettivamente ai volumi del Progetto Arianna e a quello sul terremoto del 1908. 

L'elenco completo di quanto disponibile è fornito alla sezione "i prodotti Web o su supporto informatico" del sottomenu. 

sfondo logout